Olivetti Lexikon 82

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Olivetti Lexicon 82
prodotto di disegno industriale
Dati generali
Anno di progettazione1974
ProgettistaMario Bellini
Profilo prodotto
Tipo di oggettomacchina per scrivere
ProduttoreOlivetti
Prodotto dal1974
MaterialiABS

Olivetti Lexicon 82 è una macchina per scrivere elettrica portatile della Olivetti nata nel 1974 dal progetto di Mario Bellini; è la prima macchina per scrivere portatile elettrica al mondo dotata di un elemento scrivente a “pallina”.[1]

La macchina è esposta al MOMA di New York.[2]

La macchina per scrivere[modifica | modifica wikitesto]

La caratteristica principale di questa macchina è l'uso per la prima volta in una portatile della “pallina” di stampa, sistema inventato dalla IBM nel 1961, con la scomparsa dei classici martelletti portacaratteri e la possibilità di usare diversi caratteri di stampa.

Di colore beige, pesava quasi 9 kg.

La versione italiana della macchina utilizza il layout QZERTY, anche se sono state prodotte versioni con disposizioni differenti di tasti a seconda della lingua a cui erano rivolte.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Design Portale Design: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Design