Numero cabtaxi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In matematica, l'n-esimo numero cabtaxi, solitamente indicato con Cabtaxi(n), rappresenta il più piccolo intero positivo che può essere scritto in n modi come somma di due cubi positivi o negativi o pari a 0. Questi numeri esistono per ogni n (dato che i numeri taxicab esistono per ogni n); tuttavia, se ne conoscono solo 10 (sequenza A047696 dell'OEIS):

Cabtaxi(5), Cabtaxi(6) e Cabtaxi(7) vennero trovati da Randall L. Rathbun; Cabtaxi(8) fu invece scoperto da Daniel J. Bernstein; Cabtaxi(9) venne scoperto da Duncan Moore, utilizzando il metodo di Bernstein; Cabtaxi(10) fu invece riportato come un maggiorante da Christian Boyer nel 2006, mentre fu verificato come un numero cabtaxi da Uwe Hollerbach, e riportato nella lista principali del NMBRTHRY il 16 maggio 2008.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ [1], la scoperta di Cabtaxi(10) viene esplicitata al punto 15 .

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Matematica