Museo archeologico di Sparta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Museo archeologico di Sparta
Trireme2.jpg
Un reperto in esposizione
Ubicazione
StatoGrecia Grecia
LocalitàSparta
Indirizzo71, Osiou Nikonos Str
Coordinate37°04′27.12″N 22°25′53.76″E / 37.0742°N 22.4316°E37.0742; 22.4316Coordinate: 37°04′27.12″N 22°25′53.76″E / 37.0742°N 22.4316°E37.0742; 22.4316
Caratteristiche
Tipoarcheologico
Superficie espositiva500 
Sito web

Il Museo archeologico di Sparta (in greco: Αρχαιολογικό Μουσείο Σπάρτης) è un centro museale della Grecia.

Ospita migliaia di reperti provenienti dall'antica acropoli di Sparta, conosciuta come Lakedaemonia, ma anche dal resto della municipalità della Laconia. I pezzi della collezione risalgono al periodo neolitico fino al tardo periodo romano. Ci sono sette stanze di un'area approssimativa di 500 metri quadrati che mostrano solo una piccola parte della collezione. Amministrativamente appartiene al V Eforato delle antichità preistoriche e classiche.

Collezioni[modifica | modifica wikitesto]

Nel museo sono ospitati reperti provenienti da scavi intorno alla prefettura di Lakonia, a condizione che non siano esposti nelle collezioni del museo archeologico Giteo o Neapolis.

  • Sala I: stele di epoca romana.
  • Sala II: reperti del santuario di Artemide Orthia.
  • Sala III: sculture monumentali e ritratti di epoca romana.
  • Sala IV: reperti preistorici della Laconia.
  • Sala V: pezzi di mosaico romano.
  • Sala VI: parti architettoniche del tempio di Apollo a Amyclae, che costituiscono anche il più importante dipartimento di raccolta.
  • Sala VII: reperti di scultura laconiana.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN173353886 · ULAN (EN500309141 · WorldCat Identities (ENviaf-173353886