Mulde

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mulde
Mulde dueben.jpg
La Mulde a Bad Düben
StatoGermania Germania
Lunghezza124 km
Bacino idrografico7 400,3 km²
NasceConfluenza della Zwickauer e della Freiberger Mulde presso Großbothen
SfociaNell'Elba presso Roßlau

La Mulde, anche Vereinte o Vereinigte Mulde, è un fiume tedesco, affluente alla sinistra orografica dell'Elba. Essa nasce in Sassonia dalla confluenza della Zwickauer Mulde con la Freiberger Mulde presso Großbothen a sud-est di Lipsia. Non è un fiume navigabile.

Il nome Mulde potrebbe significare Die Mahlende (La macinante) dal numero una volta elevato di mulini presenti lungo il suo corso. Il suo bacino comprende una gran parte della Sassonia.

Corso[modifica | modifica wikitesto]

La Mulde scorre passando da Grimma, Nerchau, Trebsen, Wurzen ed Eilenburg. Dopo Bad Düben il fiume lascia il territorio sassone e tocca quello della Sassonia-Anhalt. Ad oriente di Bitterfeld uno sbarramento forma il lago Muldestau, fra Pouch e Friedersdorf e quindi scorre attraverso Muldenstein, Jeßnitz, Raguhn e Dessau. Fra Dessau e Roßlau sfocia nell'Elba.

La Mulde raggiunse una triste fama insieme all'Elba, alla Müglitz ed alla Weißeritz durante la cosiddetta "piena dell'Elba" dell'agosto 2002.

La Mulde nell'arte[modifica | modifica wikitesto]

L'artista e insegnante d'arte Marion Bekker (* 1958) ha immortalato il paesaggio e l'architettura della valle della Mulde in numerosi dei suoi quadri di stile espressionista.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Thomas Böttger, Die Mulde - Eine Bilderreise entlang des schnellsten Flusses Europas, Bildverlag Böttger GbR Witzschdorf 2009, ISBN 978-3-937496-26-9

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN247666676 · GND: (DE4101761-4