Mukhtara (Libano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando informazioni circa la città-capitale fondata nel Sawad dagli Zanj, vedi al-Mukhtara (Iraq).
Mukhtara
Localizzazione
StatoLibano Libano
Scavi
Date scavi1963
ArcheologoJacques Cauvin
Mappa di localizzazione

Coordinate: 33°39′31.91″N 35°36′49.96″E / 33.658863°N 35.613877°E33.658863; 35.613877

Mukhtara (in arabo: مختارة‎, Mukhtāra) è una cittadina del Libano situata nel Distretto dello Shuf, sul Monte Libano. È la città natale di Walid Jumblatt, leader del Partito Socialista Progressista.

Mukhtāra è anche un antico sito archeologico, scavato nel 1963 da Jacques Cauvin, che rinvenne 378 utensili in selce: pugnali, punte di freccia, falcetti, asce, scalpelli, picconi e punteruoli risalenti al neolitico.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • J. Cauvin, "The Neolithic Moukhtara (South Lebanon)", in L'Anthropologie, 67, 1963, p. 489-511. (1963)
  • J. Cauvin et M.-C. Cauvin, "Des ateliers campigniens au Liban", in Mélanges R. Vaufrey, La préhistoire, problèmes et tendances, Paris, Éditions du CNRS, p. 103-116. (1968)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]