Monti Talish

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Monti Talish
(L) Talış dağları 088.jpg
ContinenteAsia
StatiAzerbaigian Azerbaigian
Iran Iran

I monti Talish (persiano: Kūhhā-ye Ṭavālesh, russo: Talyshinskiye Gory) sono una catena montuosa dell’Iran nord-occidentale, nel settore nord-occidentale dei monti Elburz, che si estende verso sud-est dal confine azero fino al corso inferiore del Safīd Rūd (fiume Safid). Poche sono le vette che si innalzano oltre i 3000 m. I monti Talish sono costituiti da rocce vulcaniche risalenti al Giurassico medio (174-163,5 milioni di anni fa), al Cretaceo inferiore (145-100,5 milioni di anni fa) e al Paleogene (66-23 milioni di anni fa), nonché da rocce carbonatiche risalenti al Cretaceo inferiore. Ai piedi della parte orientale della catena si trovano le pianure costiere subtropicali umide lungo il mar Caspio.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Coordinate: 38°42′N 48°18′E / 38.7°N 48.3°E38.7; 48.3