Montagne ANARE

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Montagne ANARE
C70195s1 Ant.Map Ob' Bay.jpg
Nella parte orientale di questa mappa, a destra del ghiacciaio Lillie, è possibile vedere l'estensione della parte settentrionale delle montagne ANARE.
ContinenteAntartide
StatiATA
Catena principaleMonti Transantartici
Cima più elevataPicco Drabek (2.090 m s.l.m.)
Lunghezza165 km
Mappa di localizzazione: Antartide
Montagne ANARE
Montagne ANARE
Posizione delle montagne ANARE nella Terra della Regina Vittoria.

Le montagne ANARE sono un vasto gruppo montuoso costituito da diverse catene montuose situato sulla costa di Pennell, nella Terra della Regina Vittoria, il cui punto più alto è la cima del picco Drabek, a 2.090 m s.l.m.

In particolare le montagne ANARE si snodano in direzione nord-ovest/sud-est per una lunghezza di circa 165 km e sono delimitate a nord e a est dall'oceano Pacifico, a ovest dal ghiacciaio Lillie, che le separa dalle montagne di Bowers, e a sud dai ghiacciai Robertson, Ebbe e Dennistoun. La montagne ANARE sono attraversate da diversi vasti ghiacciai, come lo Zykov e il George nella parte occidentale, il Kirkby e il McMahon nella parte centrale, e il Barnett nella parte orientale.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le montagne ANARE sono state avvistate per la prima volta nel 1841 dal capitano James Clark Ross e sono state fotografate per la prima volta durante ricognizioni aeree effettuate nel corso dell'Operazione Highjump nel periodo 1946-47. Le montagne sono quindi state interamente mappate dallo United States Geological Survey grazie a fotografie scattate durante diverse ricognizioni aeree nel 1962-63. Sono infine state così battezzate dal reparto settentrionale della Spedizione neozelandese di ricognizione geologica in Antartide, 1957-58, in onore della spedizione antartica guidata nel 1962 da Phillip Law e facente parte delle Spedizioni di ricerca antartica australiane (ANARE è l'acronimo dell'espressione inglese "Australian National Antarctic Research Expedition") che effettuò un lungo lavoro di ricognizione lungo la parte costiera delle montagne.[2]

Mappe[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito una serie di mappe in scala 1:250.000 realizzate dallo USGS in cui è possibile vedere le montagne ANARE in tutta la loro estensione:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Montagne ANARE, su sws.geonames.org, geographic.org, 20 gennaio 2008. URL consultato il 27 dicembre 2018.
  2. ^ (EN) Montagne ANARE, in Geographic Names Information System, USGS.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]