Modulo (programmazione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In programmazione, un modulo è generalmente un file o porzione di codice sorgente che contiene istruzioni scritte per essere riutilizzate più volte nello stesso programma o in più programmi diversi.

In Visual Basic un modulo può contenere funzioni, subroutine, dichiarazioni API, variabili globali ed enumerazioni. È indicato dall'estensione .bas, in comune con i file BASIC.

In linguaggio C, e in molti altri linguaggi, il modulo è costituito da un file .c, possibilmente accompagnato da un header file (.h), che contiene solo le definizioni di funzioni e tipi utilizzabili da altri moduli.

Nella programmazione orientata agli oggetti, l'unità di modularizzazione è la classe. Alcuni linguaggi supportano anche una struttura gerarchica dei moduli tramite il costrutto dei package.

In altri linguaggi un modulo può anche essere chiamato in un altro modo.

Un modulo può essere distribuito anche sotto forma di codice eseguibile, come Libreria software o Dynamic-link library.