Meditazione guidata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La meditazione guidata è una tecnica meditativa attraverso la quale uno o più partecipanti meditano sotto la guida fornita da un professionista o un insegnante,[1] di persona o tramite un testo scritto, una registrazione sonora, un video o un mezzo audiovisivo comprendente musica o istruzioni verbali o una combinazione di entrambi.[2][3]

Il termine "meditazione guidata" è spesso usato nella pratica clinica, nella ricerca accademica e nell'indagine scientifica per indicare un insieme di tecniche integrate. Comunemente con tale termine si comprende la musica da meditazione e la musicoterapia ricettiva, le immagini mentali, il rilassamento, qualche forma di pratica e consapevolezza meditativa e di scrittura terapeutica.[4][5][6]

Benefici[modifica | modifica wikitesto]

La meditazione guidata come aggregato o sintesi di tecniche tra cui musica da meditazione e musicoterapia ricettiva, immagini guidate, rilassamento, prassi meditativa e tenuta di un diario o scrittura terapeutica auto-riflessiva ha dimostrato benefici efficaci in trattamenti terapeutici, riabilitativi ed educativi quando impiegato in aggiunta alle strategie cliniche. Si è rilevata particolarmente efficace come mezzo per ridurre i livelli di stress, minimizzare la frequenza, la durata e l'intensità degli episodi asmatici, controllare e gestire il dolore.

Opinioni[modifica | modifica wikitesto]

Ci sono dibattiti fra i ricercatori e i medici sugli effetti e sull'effettiva efficacia di questo tipo di intervento, tanto che è difficile attribuire esiti positivi o negativi a una qualsiasi di queste tecniche specifiche di meditazione guidata. Inoltre, il termine "meditazione guidata" viene spesso usato al posto dei termini "immaginazione guidata" e talvolta con "visualizzazione creativa" nella psicologia popolare e nella letteratura di miglioramento guidato e in misura minore nelle pubblicazioni accademiche e scientifiche. Di conseguenza, comprendere la natura, lo scopo, l'applicazione e i limiti della meditazione guidata richiede che sia considerato nel contesto e nella relazione con le molteplici tecniche che sono parte integrante della sua pratica, consentendo variazioni nella terminologia.[4][7][8][9]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Complementary, Alternative, or Integrative Health: What’s In a Name? US Department of Health and Human Services. Public Health Service. National Institutes of Health. NIH Publication No. D347. Retrieved 31 July 2015.
  2. ^ Rose J. P. and Weis, J., Sound meditation in oncological rehabilitation: a pilot study of a receptive music therapy group using the monochord. Forschende Komplementarmedizin, Vol. 15, No. 6, 2006, pp335-343.
  3. ^ Grocke, D., and Wigram, T., Receptive methods in music therapy: Techniques and clinical applications for music therapy clinicians, educators, and students. London, England: Jessica Kingsley, 2007.
  4. ^ a b Astin, J.A., Shapiro, S.L., Eisenberg, D. M., and Forys, M.A., Mind–body medicine: State of the science, implications for practice. Journal of the American Board of Family Medicine, Vol. 16:, 2003, pp131–147.
  5. ^ Newham, P., Guided Meditation: Principles and Practice. London; Tigers Eye, 2005.
  6. ^ Newham, P., Music and Meditation: The Therapeutics of Sound. London: Tigers Eye: 2014.
  7. ^ Post-White J. 2002. Clinical indication for use of imagery in oncology practice. In Voice Massage, Scripts for Guided Imagery, Edwards D.M (Ed.). Oncology Nursing Society: Pittsburgh, PA.
  8. ^ Wallace KG. 1997. Analysis of recent literature concerning relaxation and imagery interventions for cancer pain. Cancer Nursing 20: 79–87.
  9. ^ Luebert K, Dahme B, Hasenbring M. 2001. The effectiveness of relaxation training in reducing treatment- related symptoms and improving emotional adjustment in acute non-surgical cancer treatment: A meta-analytical review. Psycho-Oncology, Vol. 10: pp490–502.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Religioni: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di religioni