Massa nominale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In chimica si definisce massa nominale di una molecola la massa molecolare di quella molecola calcolata prendendo per ogni elemento il peso dell'isotopo più abbondante in natura, approssimato alla cifra intera più vicina.[1].

Ad esempio il peso di un atomo di idrogeno sarà 1 u, quello di un atomo di azoto 14 u, quello di un ossigeno 16 u.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) James Yergey, David Heller, Gordon Hansen, Robert J. Cotter, and Catherlne Fenselau, Isotopic distributions in mass spectra of large molecules (PDF) in Analytical Chemistry, vol. 55, 1983, pp. 353–356, DOI:10.1021/ac00253a037. URL consultato il 4 settembre 2007.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]