Marco Pomponio Matone (console 231 a.C.)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marco Pomponio Matone
Nome originaleMarcus Pomponius Matho
GensPomponia
Consolato231 a.C.

Marco Pomponio Matone (Marcus Pomponius Matho in latino; ... – ...) è stato un console della Repubblica romana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Marco Pomponio e fratello di Manio Pomponio Matone (console nel 233 a.C.). Viene eletto console nel 231 a.C..

Sempre nello stesso anno partecipò alla repressione di alcuni gruppi indigeni della Sardegna ostili ai romani, architettando l'utilizzo di cani feroci.

Predecessore Fasti consulares Successore Consul et lictores.png
Marco Emilio Lepido I
Marco Publicio Malleolo
(231 a.C.)
con Gaio Papirio Masone
Marco Emilio Barbula
Marco Giunio Pera