Marco Pechenino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Marco Pechenino (San Giorgio Canavese, 1820gennaio 1900) è stato un presbitero, teologo e grecista italiano.

Insegnò al Regio Ginnasio Cavour di Torino. Fu amico e seguace di Don Bosco ed autore di testi didattici di greco ed in particolare del volume Verbi e forme verbali difficili ed irregolari della lingua greca,[1] ristampato per tutto il XX secolo,[2] e di un vocabolario italiano-greco edito nel 1876.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Citato in Bibliografia, in La Civiltà Cattolica, vol. 5, Roma, 1866 (XVII), p. 221. URL consultato il 13 agosto 2017.
  2. ^ Risultati sintetici, su Catalogo SBN. URL consultato il 13 agosto 2017.
  3. ^ Marco Pechenino, Vocabolario italiano-greco, Torino, Tipografia e libreria salesiana, 1876. URL consultato il 13 agosto 2017.