Managed DirectX

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Managed DirectX
SviluppatoreMicrosoft Corporation
Ultima versione1.1
Ultima beta2.0
Sistema operativoMicrosoft Windows
Linguaggio
GenereFramework (non in lista)
Licenza(licenza non libera)

Managed DirectX (MDX) è un insieme di API per DirectX di Microsoft deprecate per la programmazione in ambiente .NET. MDX può essere utilizzato da qualunque linguaggio che utilizza i .NET runtime (mediante il CLR).

MDX può essere utilizzato per sviluppare applicazioni multimediali ed interattive, sfruttando le performance grafiche e consentendo ai programmatori di sfruttare l'hardware grafico dall'interno dell'ambiente .NET.

Managed DirectX è stata distribuita nel 2002 per fornire un accesso semplificato alle API DirectX attraverso il framework .NET. L'SDK consente agli sviluppatori l'accesso a numerose classi che consentono il rendering 3D (Direct3D) e l'utilizzo delle altre API molto più facilmente. Non viene fornito comunque l'accesso alle API di nuova generazione come Direct3D 10, XInput, e XAudio 2.

MDX è deprecato ed al suo posto è consigliato l'utilizzo di XNA Game Studio Express. L'accesso è comunque possibile tramite l'utilizzo di progetti opensource come SlimDX e SharpDX.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

MDX 1.1[modifica | modifica wikitesto]

  • Prima versione disponibile ed attualmente l'ultima versione stabile.
  • Può essere utilizzato su .NET 1.1 e 2.0
  • Fornisce API object-oriented ed implementa funzionalità simili a DirectX 9.

MDX 2.0 beta[modifica | modifica wikitesto]

  • Eliminato in fase beta, non più disponibile.
  • MDX 2.0 è stato sostituito da Microsoft XNA.
  • Le API differiscono rispetto a 1.1 in diversi punti.

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica