Majkop (sito archeologico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kurgan di Majkop
Майкопский кургана.jpg
CiviltàCultura di Majkop
EpocaIII millennio a.C.
Localizzazione
StatoRussia Russia
Mappa di localizzazione

Coordinate: 44°36′35.35″N 40°07′52.5″E / 44.60982°N 40.13125°E44.60982; 40.13125

Majkop è un sito archeologico in Adighezia, nella Russia meridionale.

Scavato da Nikolaj Veselovskij nel 1897 vicino alla città omonima, è l'eponimo della cultura Majkop dell'antica età del bronzo nel Caucaso settentrionale. Risalente al III millennio a.C., il kurgan aveva un'altezza di quasi 10 m e una circonferenza di circa 200 m. e rivelava due sepolture, di cui la centrale con ricchi oggetti, incluse anche statuette in oro e argento.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Philip P. Betancourt, Gli utensili di rame di Maikop e loro relazione con la metallurgia cretese, American Journal of Archaeology (1970).
  • (EN) Philip L. Kohl, La formazione dell'Eurasia nell'età del bronzo, Cambridge World Archaeology (2007), ISBN 9780511266959, pp. 73ff.
  • (EN) Brian Murray Fagan, The Oxford Companion to Archaeology (1996), ISBN 0195076184, p. 398.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]