Maidos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Maidos
Nome originale Μάδυτος
Localizzazione
Stato attuale Turchia Turchia
Coordinate 40°11′02″N 26°21′23″E / 40.183889°N 26.356389°E40.183889; 26.356389Coordinate: 40°11′02″N 26°21′23″E / 40.183889°N 26.356389°E40.183889; 26.356389
Cartografia
Mappa di localizzazione: Turchia
Maidos
Maidos
Mappa di localizzazione: Grecia
Maidos
Maidos
La posizione di Maidos nell'odierna Turchia e rispetto ai territori dell'antica Grecia
L'antica Madito sull'Ellesponto

Maidos (in greco antico: Μάδυτος, in turco Eceabat) è l'antica città di Madito, nel Chersoneso Tracico, affacciata sull'Ellesponto.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondata dai Traci, nel VII sec. a.C. fu colonizzata dai Lesbi, per poi passare sotto il re persiano Serse (480 a.C.) ed essere occupata da Cimone (465 a.C.).

È citata da Erodoto, in riferimento alle guerre persiane, e da Tucidide, per la battaglia dell'Eurimedonte.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Fonti secondarie

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Antica Grecia Portale Antica Grecia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antica Grecia