Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Mahaweli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mahaweli
StatoSri Lanka Sri Lanka
Lunghezza335 km
Bacino idrografico10 000 km²
NasceSri Lanka
SfociaGolfo del Bengala

Il fiume Mahaweli (Sinhala: Ganga Mahaweli, letteralmente "Grande fiume sabbioso"; Tamil: மகாவலி ஆறு)[1], è un fiume lungo 335 km (208 miglia), il che lo rende il più lungo dello Sri Lanka. Il suo bacino idrografico è il più grande del paese e copre circa un quinto della superficie totale dell'isola. Il fiume raggiunge il Golfo del Bengala all'estremo nord-orientale di Trincomalee.

Il Mahaweli continua come un grande canyon sottomarino, facendo della regione di Trincomalee uno dei più bei porti d'altura del mondo.[2]

A causa della produzione di energia idroelettrica, il fiume è pesantemente arginato in più parti ed è inoltre utilizzato per l'irrigazione di quasi 1000 km² (386²) di terreno.[3].

Una delle molte sorgenti del fiume è la Kotmale Oya.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Adrian Room, Placenames of the World, McFarland & Company, 1º maggio 2001, ISBN 0-7864-1814-1.
  2. ^ David Stoddart, Process and Form in Geomorphology, Routledge (UK), 26 dicembre 1996, ISBN 0-415-10527-7.
  3. ^ D. Barry, Knowledge of the Land, Oxford University Press, 7 giugno 2001, ISBN 0-19-829601-0.
  4. ^ Mahaweli Ganga
Controllo di autoritàBNF: (FRcb11963810b (data)
Asia Portale Asia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di asia