al-Maghreb al-Aqṣā

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Maghreb al-Aqsa)
Jump to navigation Jump to search

al-Maghreb al-Aqṣā (in arabo: ﺍﻟﻤﻐﺮﺏ ﺍلاﻗﺼﻲ‎, al-Maghrib al-Aqṣā), ossia "Estremo Occidente", o "Estremo Maghreb", è l'espressione usata dai geografi e dagli storici arabo-musulmani per indicare le estreme regioni, a forte presenza berbera del Nordafrica, prima che in quei territori nascesse il moderno Stato del Marocco.

A tale espressione alcuni geografi, come al-Muqaddasi, aggiungevano al-Andalus e la Sicilia musulmana.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]