Maestro Venceslao

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Novembre e Dicembre

Il Maestro Venceslao o Wenceslao (... – ...) è stato un pittore anonimo ceco al quale è attribuito il Ciclo dei Mesi (1390-1400 circa) del castello del Buonconsiglio a Trento.

Si è giunti all'attribuizione osservando la matrice probabilmente transalpina del ciclo affrescato e cercando un nome che potesse essere associato alla commissione del principe-vescovo Giorgio di Liechtenstein. Si è trovata così la documentazione su un maestro boemo, Venceslao, attivo in città nel 1397.

Il ciclo di affreschi è caratterizzato da dodici scene unite spazialmente come se viste attraverso una loggetta con colonnine tortili. Ciascun mese presenta le attività dei nobili e dei contadini in quella stagione, con grande attenzione ai dettagli, presi dalla vita reale probabilmente però tramite il filtro dei Tacuina sanitatis, con un continuo e pacato intreccio tra mondo cavalleresco e mondo quotidiano. Poche sono le concessioni al grottesco e al macabro, che caratterizzavano invece altre zone italiane ed europee nel periodo del gotico internazionale.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Welber M., Affreschi dei mesi di torre d'Aquila Castello Buonconsiglio (sec. XV), 1995 ISBN 8886246390
  • Pierluigi De Vecchi ed Elda Cerchiari, I tempi dell'arte, volume 2, Bompiani, Milano 1999.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pittura