Lucio Valerio Flacco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lucio Valerio Flacco (latino: Lucius Valerius Flaccus) fu il nome di diversi personaggi della storia della Repubblica Romana:

  1. Lucio Valerio Flacco, magister equitum del dittatore Marco Emilio Papo (321 a.C.)
  2. Lucio Valerio Flacco (console 261 a.C.)
  3. Lucio Valerio Flacco (console 195 a.C.)
  4. Lucio Valerio Flacco (triumviro 190 a.C.)
  5. Lucio Valerio Flacco (console 152 a.C.)
  6. Lucio Valerio Flacco (console 131 a.C.)
  7. Lucio Valerio Flacco (console 100 a.C.), figlio del precedente, console nel 100 a.C. e suffectus nell'86 a.C.
  8. Lucio Valerio Flacco, magister equitum di Silla
  9. Lucio Valerio Flacco (pretore 63 a.C.), figlio del numero 7
  10. Lucio Valerio Flacco, figlio del numero 9, portato in tribunale da Cicerone per difendere il padre
  11. Lucio Valerio Flacco, flamen di Marte, amico di Cicerone

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Smith, William, "Flaccus", Dictionary of Greek and Roman Biography and Mythology, v. 2, p. 157-9