Love's Old Sweet Song (film 1923)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Love's Old Sweet Song
Titolo originaleLove's Old Sweet Song
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno1923
Durata20 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.33 : 1
RegiaJ. Searle Dawley
SoggettoAugustus Bertilla
SceneggiaturaJacques Byrne
ProduttoreLee De Forest: Charlie
Casa di produzioneNorca Pictures
FotografiaFreeman H. Owens
MusicheJ.L. Molloy
Interpreti e personaggi

Love's Old Sweet Song è un cortometraggio del 1923 diretto da J. Searle Dawley. Il film fu oggetto di una battaglia legale tra Lee De Forest e uno dei suoi impiegati, Freeman H. Owens per il brevetto del sistema Phonofilm, uno dei brevetti fondamentali sul processo del cinema sonoro[1].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Norca Pictures, sonorizzato con il sistema Phonofilm usando la canzone Love's Old Sweet Song di J.L. Molloy.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Hopp Hadley, il film - un cortometraggio di venti minuti - uscì nelle sale cinematografiche USA il 1º febbraio 1923.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema