Lords of Knowledge

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lords of Knowledge
Tipo gioco di ruolo
Autore Ohmnibus
Editore Ohmnibus
1ª edizione 1996
Altre edizioni 2005 (2ª ed.)
2013 (3ª ed.)
Regole
N° giocatori 2+
Sistema New LoK System
Ambientazione Fantasy/Fantascienza

Lords of Knowledge è un gioco di ruolo da tavolo italiano autoprodotto liberamente scaricabile da Internet.

Nato nel 1996, è uno dei primi giochi di ruolo amatoriali in italiano apparsi in rete, ed uno dei più longevi.

La terza edizione (del 2013) introduce un nuovo regolamento ed un manuale completamente a colori illustrato dai migliori artisti. Questa edizione è distribuita sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0.

Ambientazione[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco è ambientato in un mondo dove fantasy e tecnologia si fondono insieme in un ibrido ben bilanciato che lascia ai giocatori e soprattutto al master la possibilità di ricreare un'ampissima gamma di situazioni differenti, dalla ricerca di un antico monile magico al combattimento a bordo di giganti meccanici.

In un contesto medioevale viene rinvenuta un'antica reliquia, una cittadella inumata dal tempo contenente tutto il sapere di un'antica civiltà. L'evento viene battezzato La Rivelazione di Dolgas, e da quel momento la storia cambia il suo corso secondo il volere dei custodi di questa cittadella, fin quando l'organismo religioso non decide di scendere in campo.

Acciaio[modifica | modifica wikitesto]

Fa da sfondo all'ambientazione un'interminabile conflitto tra due imperi, quello Llud e quello Brone, che da secoli alterna fasi di relativa pace a guerre sanguinose. La Rivelazione di Dolgas non ha altro risultato che inasprire questi scontri.

Magia[modifica | modifica wikitesto]

Fino alla Rivelazione di Dolgas le uniche forme di magia conosciute erano i rituali praticati dagli Sciamani e i Rituali Naga dei Custodi, questi ultimi appartenenti alla classe religiosa.

La Rivelazione introduce la Psicoscienza, ossia lo studio pratico delle modalità di interazione tra mente e materia. In pratica una disciplina che permette lo sviluppo delle facoltà paranormali, invisa sia agli Sciamani che ai Custodi.

Tecnologia[modifica | modifica wikitesto]

Le conoscenze sotto Dolgas furono applicate principalmente in campo bellico, portando inizialmente alla vittoria i Llud che avevano scoperto la reliquia.

Purtroppo gran parte del sapere sotto Dolgas fu presto trafugato e diffuso, dando la possibilità a chiunque ne fosse venuto in possesso di emergere e di sovrastare (anche solo temporaneamente) su tutti gli altri.

Sistema di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Le meccaniche di gioco intendono essere allo stesso tempo semplici e realistiche, anche se col tempo sono stati introdotti elementi che, pur opzionali, se applicati possono appesantire il sistema.

Il nuovo regolamento è una semplificazione del precedente, e si basa sul lancio di un dado da 20 sommato al valore dell'abilità utilizzata. Il risultato ottenuto viene confrontato con un valore di difficoltà (dipendente dal tipo di azione intrapresa) o a sua volta con il risultato del test dell'opponente, se si tratta di un testa a testa.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Lords of Knowledge sito ufficiale di Lords of Knowledge.
  • Marahan blog con racconti ed elementi di ambientazione su Lords of Knowledge.
Giochi di ruolo Portale Giochi di ruolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi di ruolo