Lista dei luoghi e dei popoli visitati dalla spedizione di Hernando de Soto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una via proposta per la Spedizione de Soto, basata sulla mappa di Charles M. Hudson del 1997[1].

Questa è una Lista dei luoghi e dei popoli visitati dalla Spedizione di Hernando de Soto negli anni tra il 1539 e il 1543. Nel maggio del 1539, de Soto lasciò L'Avana, Cuba con nove navi, oltre 620 uomini e 220 cavalli per la sopravvivenza e approdò a Port Charlotte, Florida. Hernando iniziò la sua odissea di tre anni attraverso il continente sudorientale del Nord America, da cui de Soto e una gran parte dei suoi uomini non sarebbe più tornato. Incontrarono numerosi e vari gruppi Nativi Americani, la maggior parte dei quali appartenenti alla Cultura del Mississippi. Solo alcune di queste culture sopravvissero nel XVII secolo.

Florida[modifica | modifica wikitesto]

Una via proposta per la prima tappa della Spedizione de Soto, basata sulla mappa diCharles M. Hudson del 1997

Georgia[modifica | modifica wikitesto]

La seconda tappa della Spedizione de Soto, dall'Apalachee all'Alibamu.

Carolina del Sud[modifica | modifica wikitesto]

North Carolina[modifica | modifica wikitesto]

Tennessee[modifica | modifica wikitesto]

Gli uomini di de Soto bruciano Mabila, illustrazione di H.Roe

Alabama[modifica | modifica wikitesto]

Mississippi[modifica | modifica wikitesto]

Una mappa che mostra la via della Spedizione de Soto attraverso il Mississippi, e l'Arkansas, dove morì de Soto. Basata sulla mappa di Charles M. Hudson del 1997.

Arkansas[modifica | modifica wikitesto]

Texas[modifica | modifica wikitesto]

Una mappa che mostra la Spedizione de Soto. Questa sezione mostra la via di Moscoso attraverso l'Arkansas, e il Texas, e poi in Messico dopo la morte di de Soto. Basata sulla mappa di Charles M. Hudson del 1997.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Hudson, Charles M., Knights of Spain, Warriors of the Sun, University of Georgia Press, 1997.