Lingua tututni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tututni, Coquille
Parlato in USA
Regioni Oregon sud-occidentale
Locutori
Totale Estinto nel 1983[1]
Tassonomia
Filogenesi Lingue dene-ienisseiane ?
 Lingue na-dene
  Lingue athabaska
   Lingue athabaska della costa del Pacifico
Codici di classificazione
ISO 639-3 coq tuu, coq (EN)
Glottolog tutu1242 (EN)

Il Tututni (o Dotodəni o Tutudin), anche conosciuto come Coquille o ancora come (Lower) Rogue River ("Lingua del fiume Canaglia"), è una lingua morta appartenente alla famiglia linguistica Athabaska, un tempo parlata dal popolo Coquille (uno dei cosiddetti popoli Tututni o "Popoli del fiume Canaglia") stanziati nel sud-ovest dell'Oregon. L'ultimo locutore della lingua morì nel 1983.[1] Nel 2006 venne lanciato un progetto per la "rivitalizzazione della lingua".[2]

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni studiosi considerano il Tututni ed il Coquille come due lingue separate[3], per altri si trattava di dialetti di una stessa lingua. In ogni caso si tratta di una (o due) lingua appartenente al gruppo delle lingue Oregon Athabaska, a sua volta appartenente al ramo Costa del Pacifico della famiglia linguistica delle Lingue athabaska. A sua volta questa famiglia potrebbe appartenere alla ipotetica super-famiglia delle lingue dene-ienisseiane.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Golla, Victor K. "Tututni (Oregon Athapascan)." International Journal of American Linguistics 42 (1976): 217-227.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]