Letterale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nella logica proposizionale, un letterale è una formula atomica o la sua negazione.

Un letterale può essere di due tipi: positivo o negativo.

Dato un letterale , il suo complemento è un letterale rappresentato con la negazione di , e viene scritto con . Più precisamente, se allora è e se allora è .

Nel contesto di una formula in forma normale congiuntiva, un letterale è detto puro se il suo complemento non appare nella formula.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]