La zoccola etica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La zoccola etica. Guida al poliamore, alle relazioni aperte e altre avventure
Titolo originaleThe Ethical Slut: A Guide to Infinite Sexual Possibilities
AutoreDossie Easton, Janet Hardy
1ª ed. originale1997
1ª ed. italiana2014
Generesaggio
Lingua originaleinglese

La zoccola etica. Guida al poliamore, alle relazioni aperte e altre avventure (titolo originale The Ethical Slut: A Guide to Infinite Sexual Possibilities) è un saggio scritto da Dossie Easton e Janet Hardy (nella prima edizione originale con lo pseudonimo di Catherine A. Liszt). Il libro tratta la possibilità della non-monogamia consensuale e del poliamore come stile di vita, e fornisce una guida pratica per vivere relazioni di questo tipo.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Dossie Easton, Janet Hardy, La zoccola etica. Guida al poliamore, alle relazioni aperte e altre avventure, traduzione di Giorgia Morselli, Bologna, Odoya, 2014, ISBN 978-88-6288-205-7.