La voce del fuoco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La voce del fuoco
Titolo originaleVoice of the Fire
AutoreAlan Moore
1ª ed. originale1996
GenereRomanzo
Lingua originale inglese
AmbientazioneZona di Northampton

La voce del fuoco è un romanzo di Alan Moore del 1996, con introduzione di Neil Gaiman.

L'autore ricostruisce una "storia" della città di Northampton e dei suoi dintorni, facendola narrare in prima persona da diversi protagonisti che si sviluppano nel corso di millenni. Partendo dal 4000 a.C., servendosi della voce di un ragazzino primitivo, e per di più anche affetto da deficit mentale, passa poi a periodi storici successivi con altre voci narranti (tra cui: un ispettore dell'Impero romano, un cavaliere tornato dalle crociate, una strega e una testa mozzata), e arriva fino al 1995, nell'ultimo capitolo dove è l'autore stesso a parlare, sottolineando come la serie infinita di leggende e semi-realtà portino fino al tempo e al luogo in cui si trova.

Si incontrano temi ricorrenti carichi di simbolismo e, spesso, di brutalità: teste e gambe staccate dal corpo, cani-diavolo (folkloristici shagfoal) e reiterati riferimenti al "mondo sotterraneo", percepito sia come immaginario che fisico; quasi tutte le storie hanno come epilogo la morte del protagonista, sempre voce narrante in prima persona. Motivo ricorrente è il fuoco, presente nei miti e nelle festività che cambiano nel tempo (il sacrificio umano diventa prima una sacrificio animale, poi una festa con fuochi d'artificio), ma che sembrano connesse le une con le altre, risalendo al delitto compiuto nel primo racconto. I luoghi storici dell'attuale Northampton sembrano così caricarsi del peso, della memoria e dell'energia generata da fatti tragici del passato, analizzati da Moore in una attenta ricerca storica e romanzati in modo da collegarli gli uni con gli altri.

Ogni capitolo è quindi ambientato in un momento diverso del tempo, procedendo dalla preistoria al XX secolo, e lo stile narrativo vi si adegua, ricalcando un linguaggio tipico di ogni momento storico narrato.

L'edizione italiana del romanzo, del 2006, è a cura delle Edizioni BD di Milano.

Capitoli[modifica | modifica wikitesto]

Indice
Capitolo Anno
1 Il Maiale di Mage 4000 A.C.
2 I Campi di Cremazione 2500 A.C.
3 Le Terre degli Annegati 45 D.C.
4 La Testa di Dioclenziano 290 D.C.
5 Santi di Novembre 1064 D.C.
6 Il Nascondiglio di Dio 1100 D.C.
7 Confessioni di una maschera 1607 D.C.
8 La Lingua degli Angeli 1618 D.C.
9 Complici nel Rammendo 1705 D.C.
10 Il Pallido Contorno del Sole sul Muro 1841 D.C.
11 Io Porto i Reggicalze 1931 D.C.
12 L'Uscita Antinferno di Philipps 1995 D.C.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]