La visita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando una raccolta di racconti di Carlo Cassola, vedi La visita (racconti).
La visita
La visita pietrangeli.png
François Périer e Sandra Milo
Titolo originale La visita
Paese di produzione Italia
Anno 1963
Durata 107 min
Dati tecnici B/N
Genere commedia
Regia Antonio Pietrangeli
Soggetto Giuseppe De Santis, Ruggero Maccari, Ettore Scola
Sceneggiatura Antonio Pietrangeli, Ruggero Maccari, Ettore Scola
Produttore Moris Ergas
Fotografia Armando Nannuzzi
Montaggio Eraldo Da Roma
Musiche Armando Trovajoli
Scenografia Sergio Donà e Luigi Scaccianoce
Costumi Piero Tosi, Margherita Ferrone
Interpreti e personaggi

La visita è un film del 1963 diretto da Antonio Pietrangeli.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il racconto di Carlo Cassola, punteggiato da ripetuti flashback, segue l'incontro della trentaseienne Pina, impiegata presso il consorzio agrario di un paese in riva al Po, con Adolfo, commesso quarantaquattrenne in una libreria di Roma. È il primo appuntamento tra i due, conosciutisi per corrispondenza con un annuncio pubblicato su una rivista. Non più giovanissimi, Pina e Adolfo sono entrambi soli ed in cerca di una sistemazione affettiva.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema