L'enigma dei numeri primi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'enigma dei numeri primi
Titolo originale The Music of the Primes
Autore Marcus du Sautoy
1ª ed. originale 2003
Genere Saggio
Sottogenere Saggio scientifico
Lingua originale inglese

L'enigma dei numeri primi (The Music of the Primes) è un saggio scritto da Marcus du Sautoy pubblicato per la prima volta nel 2003.

Panoramica[modifica | modifica sorgente]

Il libro, organizzato in dodici capitoli, tratta dell'Ipotesi di Riemann e dei grandi sforzi che molti matematici hanno compiuto per cercare di trovare una strada che porti alla soluzione del problema. L'autore pone in particolar modo la sua attenzione su alcuni matematici vissuti tra il XVIII ed il XX secolo che più di tutti hanno lasciato un segno profondo nella matematica contemporanea o hanno raggiunto risultati degni di nota nello studio dell'Ipotesi di Riemann; tra questi: Enrico Bombieri, Eulero, Pierre de Fermat, Carl Friedrich Gauss, Kurt Gödel, G. H. Hardy, David Hilbert, J. E. Littlewood e Srinivasa Ramanujan, oltre allo stesso Bernhard Riemann.

Edizioni[modifica | modifica sorgente]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura