Ko-Shamo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ko-Shamo
1,0 KoShamo.jpg
Ko shamo all'aria aperta
Informazioni generali
Paese di origineGiappone

Il Ko-Shamo è una razza di pollo di origine giapponese. La traduzione letterale del nome significa gallo combattente nano. Viene allevato come razza ornamentale, è molto predisposto alla cova e non produce un'enorme quantità di uova.

Varietà[modifica | modifica wikitesto]

Di questo particolare gallo ne esistono due varietà: il ko shamo e il ko guinkei, il secondo è di origine tedesca. La seconda varietà è dovuta agli incroci di razza avvenuti in Europa, da parte degli allevatori. Questa razza viene riconosciuta in paesi come Germania e Paesi Bassi, mentre in Francia vengono riconosciute come due razze distinte sia il ko shamo che il ko guinkei. Di fatto si pensa che sia lo shamo che il guikei siano la stessa razza.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La caratteristica principale è il corpo eretto, questa razza particolare, presenta tratti ben definiti di fatto è perfettamente diviso in un terzo corpo, un terzo testa e collo e un terzo zampe. Presenta uno sguardo aggressivo con un becco corto e forte.

Peso[modifica | modifica wikitesto]

Peso Minimo Massimo
Gallo 0,8 Kg 1 Kg
Gallina 0,6 Kg 0,8 Kg

Uova[modifica | modifica wikitesto]

Le uova presentano una colorazione che varia fra il color bianco e il colo crema. In genere sono molto piccole e presentano un peso minimo di 30 grammi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Victoria Roberts (a cura di), British Poultry Standards., 6ª ed., Chichester, John Wiley & Sons, 2009, ISBN 978-1-4443-0938-6.
  • (EN) Victorian Poultry Fanciers Association (a cura di), Australian poultry standards, 2ª ed., Ballarat, Victoria, Victorian Poultry Fanciers Association Limited, 2011, pp. 22-227, ISBN 9781921488238.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]