Kechari mudra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Khecarī Mudra è un mudra della disciplina yoga di natura psicofisica realizzato con la lingua.

Posizione[modifica | modifica sorgente]

« Quando si gira la lingua e la si introduce nella cavità interna del cranio, dietro il palato,
e si fissa lo sguardo nello spazio fra le sopracciglia ecco la khecarimudra. [...]

Rientrando la lingua verso il palato posteriore la si deve applicare contro le tre vie.
Questa è khecarimudra, anche chiamata vyomachakra. »
(Hatha yoga pradipika)


Il mudra viene effettuato inserendo la lingua al di sopra del palato molle e nella cavità nasale stimolando le ghiandole della sella turcica. Negli stadi iniziali ed applicabili per la maggior parte dei professionisti, la punta della lingua tocca il palato molle il più lontano possibile, senza sforzare, e si mette in contatto con l'ugola nella parte posteriore della bocca. Lo sguardo deve puntare lo spazio tra gli occhi sopra il naso.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]