Il ricciolo rapito

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il ricciolo rapito
Titolo originaleThe Rape of the Lock
The rape of the lock pg 1.jpg
AutoreAlexander Pope
1ª ed. originale1712
Generepoema tragicomico
Lingua originale inglese

Il ricciolo rapito (The Rape of the Lock) è un poema eroicomico in cinque canti e una lettera dedicatoria, scritto da Alexander Pope nel 1712.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il taglio di un ricciolo appartenente a una bella ragazza da parte di un libertino provoca una vera e propria guerra tra i sessi in un gruppo di giovani aristocratici riuniti nel giardino di una lussuosa villa. Il narratore, in disparte, osserva quanto sta accadendo e lo racconta divertito. Si tratta di una parodia del genere epico: i poemi tragicomici furono molto in voga in Inghilterra nel XVIII secolo.

Questo romanzo è ispirato ad una storia vera: Lord Prete, un gentiluomo di corte, taglia un ricciolo senza permesso dai capelli di miss Alabella Fermor, una delle damigelle d'onore della regina Anne (che nel romanzo diventa Belinda). Questo dà il via ad una grande disputa tra le due famiglie.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura