Ibridazione (biologia molecolare)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'ibridazione, in biologia molecolare, è l'appaiamento complementare di due filamenti di DNA oppure di un filamento di DNA e l'altro di RNA.

L'ibridazione degli acidi nucleici, per esempio, si ritrova nel Southern blot e nel Northern blot, due tecniche volte a rilevare la presenza, in un determinato campione, di una specifica sequenza di DNA (nel Southern blot) o di RNA (nel Northern blot).

L'ibridazione si ha quando il foglio di nitrocellulosa usato in queste tecniche viene incubato con sonde radioattive di RNA: in questo caso, le sonde di RNA andranno ad unirsi in modo complementare a quelle di DNA, formando ibridi DNA-RNA.

Biologia Portale Biologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biologia