I ragazzi che si amano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I ragazzi che si amano
Titolo originale Les enfants qui s'aiment
Autore Jacques Prévert
1ª ed. originale 1951
Genere Poesia
Lingua originale francese

I ragazzi che si amano (Les enfants qui s'aiment) è un componimento poetico di Jacques Prévert contenuto nella raccolta Spectacle pubblicata nel 1951.

L'opera esalta l'aspetto totalizzante dell'amore tra ragazzi che si baciano in piedi contro le porte della notte. I passanti li segnano a dito perché provano invidia e li deridono, ma i ragazzi che si amano non se ne accorgono perché sono abbagliati dalla luce accecante del loro primo amore. Il testo è costruito quasi come un calligramma, cioè una poesia realizzata anche mediante una particolare disposizione tipografica dei versi e priva di punteggiatura.

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura