I dannati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
I dannati
Titolo originaleDecision Before Dawn
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1951
Durata119 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.37:1
Generedrammatico, guerra
RegiaAnatole Litvak
SoggettoGeorge Howe
SceneggiaturaPeter Viertel
ProduttoreAnatole Litvak, Frank McCarthy per 20th Century Fox
Distribuzione in italiano20th Century Fox (1952)
FotografiaFranz Planer
MontaggioDorothy Spencer
MusicheFranz Waxman
ScenografiaLudwig Reiber
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

I dannati (Decision Before Dawn) è un film di guerra del 1951 diretto da Anatole Litvak, basato su eventi reali.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo che lo sbarco in Normandia è riuscito, gli Alleati sono ben insediati in Francia e puntano verso la Germania, facendo nel frattempo numerosi prigionieri tedeschi. Un'unità di "intelligence militare" dell'esercito USA è specializzata nel reclutare quanti tra i tedeschi sono disposti a reinfiltrarsi tra le fila della Wehrmacht, per spiare a favore degli Americani. Il caporale della Luftwaffe Karl Maurer si offre volontario, pensando non di tradire ma di fare una giusta cosa per il bene della nuova Germania che verrà dopo la fine della guerra.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1951 il National Board of Review of Motion Pictures l'ha inserito nella lista dei migliori dieci film dell'anno.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Nel film appare brevemente, nei panni di un prigioniero tedesco, un giovane Klaus Kinski.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE1026309697
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema