ISFP

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michael Jackson potrebbe essere stato un tipo ISFP[1].

ISFP (Introversion, Sensing, Feeling, Perception) è un acronimo che indica uno dei sedici tipi di personalità del Myers-Briggs Type Indicator (MBTI)[2]. Il fondamento del MBTI fu sviluppato a partire dal lavoro dello psichiatra e psicoanalista Carl Gustav Jung nel suo libro "Tipi psicologici", dove propose la definizione di una tipologia psicologica basata sulle teorie delle funzioni cognitive.

A partire dai lavori di Jung, sono stati sviluppati altre tipologie psicologiche. Tra i test di personalità si può citare l'MBTI, sviluppato da Isabel Briggs Myers e Katharine Cook Briggs, e il Keirsey Temperament Sorter (KTS), sviluppato da David Keirsey. Keirsey ha definito gli ISFP come i Compositori, uno dei quattro tipi appartenenti al temperamento definito "temperamento artigiano"[3].
Gli ISFP rappresentano circa il 5-10% della popolazione[4].

Le preferenze MBTI[modifica | modifica wikitesto]

  • I - Introversion (introversione) dominante rispetto all'estroversione: gli ISFP tendono ad essere tranquilli e riservati. Preferiscono interagire con pochi buoni amici piuttosto che avere tante conoscenze, e spendono energia durante gli eventi sociali (dove gli estroversi invece ne acquisiscono).
  • S - Sensing (sensitività) dominante rispetto all'intuizione: gli ISFP tendono ad essere più concreti che astratti. Concentrano la loro attenzione sui dettagli e non l'immagine, sulle realtà immediate piuttosto che sulle possibilità future.
  • F - Feeling (sentimento) dominante rispetto al pensiero: gli ISFP tendono a dare maggiore preferenza personale o sentimentale che valore ai criteri oggettivi. Nel prendere una decisione, danno maggiore importanza alle considerazioni sociali che alla logica.
  • P - Perception (percezione) dominante rispetto al giudizio: gli ISFP tendono ad essere restii nel prendere decisioni troppo in fretta, preferendo lasciare le opzioni aperte e analizzare tutte le possibilità prima di decidere

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Definizione di Myers-Briggs[modifica | modifica wikitesto]

Secondo Myers-Briggs, gli ISFP sono individui calmi e amichevoli che adottano "vivi e lascia vivere" come approccio alla vita. Si prendono il proprio tempo per fare qualcosa e tendono a vivere "sul momento". Anche se tranquilli sono premurosi, piacevoli e devoti alle persone che sono entrate nella loro vita. Anche se non sono inclini a discutere o esprimere il loro punto di vista, i loro valori sono molto importanti per loro.

Definizione di Keirsey[modifica | modifica wikitesto]

Per saperne di più: Keirsey Temperament Sorter, sezione Artigiani Compositori

Sono estremamente sensibili al loro ambiente, in sintonia con le percezioni dei loro cinque sensi molto più degli altri tipi sensitivi. Notano piccole variazioni nel mondo fisico o nelle persone che li circondano. Sono molto sensibili all'equilibrio e l'armonia comprendendo ciò che va bene o non si adatta, sia un'opera d'arte o qualsiasi altro aspetto della loro vita. Gli ISFP sono altamente consapevoli dei loro compagni, ma preferiscono lasciare che gli altri dirigano la propria vita. Gli ISFP tendono ad essere emozionalmente sicuri ed empatici verso altri.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Psicologia Portale Psicologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di psicologia