INFJ

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il Mahatma Gandhi potrebbe essere stato un tipo INFJ[1].

INFJ (Introversion, Intuition, Feeling, Judgment) è un acronimo che indica uno dei sedici tipi di personalità del Myers-Briggs Type Indicator (MBTI)[2]. Il fondamento del MBTI fu sviluppato a partire dal lavoro dello psichiatra e psicoanalista Carl Gustav Jung nel suo libro "Tipi psicologici", dove propose la definizione di una tipologia psicologica basata sulle teorie delle funzioni cognitive.

A partire dai lavori di Jung, sono stati sviluppati altre tipologie psicologiche. Tra i test di personalità si può citare l'MBTI, sviluppato da Isabel Briggs Myers e Katharine Cook Briggs, e il Keirsey Temperament Sorter (KTS), sviluppato da David Keirsey. Keirsey ha definito gli INFJ come i Consiglieri, uno dei quattro tipi appartenenti al temperamento definito "temperamento idealista"[3].
Gli INFJ sono uno dei tipi più rari, rappresentano circa l'1-3% della popolazione[4].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Gli INFJ sono gentili, premurosi, complessi e degli individui altamente intuitivi. Artistici e creativi, vivono in un mondo di significati nascosti e possibilità. Solo l'uno per cento della popolazione ha un tipo di personalità INFJ.

Gli INFJ danno grande importanza ad avere le cose ordinate e sistematiche nel loro mondo esterno, ed impiegano molte forze nell'individuare il sistema migliore per fare le cose.

Gli INFJ sono contraddistinti sia dalla loro complessità di carattere che dall'insolita ampiezza di gamma e profondità dei loro talenti. Fortemente umanitari in apparenza, gli INFJ tendono ad essere idealisti, ed a causa della loro preferenza J per la chiusura ed il completamento, sono generalmente "operativi" oltre che sognatori.

Gli INFJ sono profondamente preoccupati per le loro relazioni con gli altri individui, nonché per lo stato dell'umanità intera. Infatti, a volte vengono considerati estroversi perché sembrano così alla mano ed interessati veramente nelle persone. Al contrario, gli INFJ sono veri Introversi, che possono essere emozionalmente intimi e compiaciuti con pochi scelti tra i loro amici di lungo corso, familiari, o "anime gemelle". Anche se istintivamente sollecitano le richieste personali ed organizzative continuamente fatte loro dagli altri, ad intervalli gli INFJ si ritireranno improvvisamente in sé stessi, talvolta lasciando fuori anche i loro intimi. Questo apparente paradosso è una valvola di sfogo necessaria, che dà loro il tempo di ricostruire le risorse spese ed un filtro per prevenire il sovraccarico emotivo a cui sono suscettibili come inerenti "donatori". Come schema di comportamento, è probabilmente l'aspetto che più confonde gli estranei del carattere enigmatico degli INFJ.

Gli INFJ sono costantemente a definire e ridefinire le priorità nella loro vita. D'altro canto, gli INFJ operano dentro di sé su base intuitiva che è del tutto spontanea. Sanno le cose Intuitivamente anche senza essere in grado di saperne il motivo, o senza la conoscenza approfondita sull'argomento. Essi spesso hanno ragione, e di solito lo sanno. Di conseguenza, gli INFJ hanno grande fiducia nel loro istinto e nella loro intuizione. Ciò causa un conflitto tra il loro mondo interno e quello esterno, e può portare l'INFJ a non essere organizzato come gli altri tipi Judging.

Gli INFJ hanno una visione inspiegabile della gente e delle situazioni. Hanno come dei "presentimenti" sulle cose e le capiscono intuitivamente. Per fare un esempio estremo, alcuni INFJ riportano esperienze di natura psichica, come "sentire" che vi sia un problema con una persona cara, e scoprire poi che quella persona era coinvolta in un incidente stradale. Questo è il genere di cose che altri tipi possono disprezzare e schernire, gli INFJ stessi non capiscono la loro intuizione a un livello che può essere spiegato normalmente. Di conseguenza, la maggior parte degli INFJ sono protettivi del loro io interiore, condividendo solo ciò che scelgono di condividere quando scelgono di condividere. Sono individui profondi e complessi, che sono molto riservati e sono molto difficili da capire.

Ma gli INFJ sono veramente calorosi quanto complessi. Gli INFJ tengono un posto speciale nel cuore per le persone che si trovano vicino a loro, che sono in grado di vedere i loro doni e la profondità delle loro azioni. Gli INFJ sono preoccupati per i sentimenti delle persone, e cercano di essere il più gentile possibile, per evitare di far male a qualcuno. Essi sono molto sensibili al conflitto e non lo tollerano bene.

L'INFJ è un perfezionista che dubita di vivere fino al massimo del suo potenziale e sono raramente in pace completa con se stessi - c'è sempre qualcos'altro che vorrebbero fare per migliorare se stessi e il mondo che li circonda. Credono nella crescita continua. Hanno un forte sistema di valori, e la necessità di vivere la loro vita in accordo con ciò che per loro è giusto.

L'INFJ è un educatore naturale; paziente, devoto e protettivo. Sono genitori amorevoli e di solito hanno forti legami con la loro prole. Hanno grandi aspettative dei loro figli, e li spingono ad essere il meglio che possono essere.

Nel posto di lavoro, l'INFJ solitamente si mostra in aree dove possono essere creativi e indipendenti. Hanno una naturale affinità per l'arte, e molti eccellono nelle scienze, dove fanno uso della loro intuizione. Gli INFJ si possono trovare anche in professioni orientate ai servizi. Non sono bravi a trattare con minuzia o compiti con troppi dettagli. L'INFJ ignorerà queste cose oppure farà l'esatto opposto, ossia essere avvolto nei dettagli nella misura in cui non possono più vedere il quadro generale.

L'individuo INFJ è dotato di metodi che altri tipi non hanno. La vita non è necessariamente facile per gli INFJ, ma sono capaci di grande profondità nei sentimenti e di successo personale.[5]

Relazioni[modifica | modifica wikitesto]

Gli INFJ sono persone accoglienti e affermate che di solito sono anche profonde e complesse. Sono sempre intenti ad cercare relazioni che sono intense e significative. Essi tendono ad essere perfezionisti, e sono sempre alla ricerca della relazione perfetta. Per la maggior parte, questa è una caratteristica positiva, ma questo può andar contro l'INFJ se cadono nell'abitudine di passare da una relazione all'altra, sempre alla ricerca di un partner più ideale. In generale, l'INFJ è una persona profondamente accogliente e premurosa che è fortemente investita dello stato di salute delle loro relazioni strette, e ci mette un grande sforzo per renderle positive. Essi sono valorizzati dalle persone vicine a loro per queste qualità speciali. Essi cercano relazioni che durano a lungo se non addirittura per tutta la vita, anche se non sempre riescono a trovarle.

Gli INFJ sono partner premurosi e vicini che sentono un grande amore per i loro partner. Essi adorano mostrare questo amore, e desiderano riceverlo dagli altri.

Sono perfezionisti, cercando sempre di raggiungere il rapporto perfetto. Questo a volte può essere frustrante per i loro partner, che possono sentire che stia chiedendo troppo. Tuttavia, può anche essere molto apprezzato, perché indica un interesse sincero alla relazione, e una profondità di cura che non è solitamente presente in altri tipi.

Sessualmente, INFJ vede l'intimità come un'esperienza quasi spirituale, abbracciando l'opportunità di legare il cuore e spirito con i loro partner. per loro è molto importante che i loro partner siano felici.

Persone Famose INFJ[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Famous INFJs
  2. ^ The 16 MBTI Types
  3. ^ Temperament Idealist
  4. ^ Frequencies
  5. ^ Portrait of an INFJ - Introverted iNtuitive Feeling Judging (Introverted Intuition with Extraverted Feeling).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

psicologia Portale Psicologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di psicologia