Hunze

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Paesi Bassi: il fiume Hunze
Hunze
20140224 De Juffer molen aan de Hunze.jpg
StatoPaesi Bassi Paesi Bassi
ProvinceDrenthe, Groninga
NasceGasselternijveen

La Hunze, conosciuta anche come Oostermoersche Vaart[1], è un fiume del nord-est dei Paesi Bassi, che scorre al confine tra le province della Drenthe e di Groninga.

Il nome di questo fiume si ritrova in quello della municipalità di Aa en Hunze, creata nel 1998.[2]

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome Hunze deriva probabilmente dal termine germanico hun, che significa "fango", "melma".[1][3]

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

La Hunze sorge all'altezza del villaggio di Gasselternijveen (Drenthe) dalla confluenza dell'Achterste Diep e del Voorste Diep.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il fiume ha avuto una grande importanza per il trasporto della torba verso la città di Groninga.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Hunze en Aa, su waterkaart.hunzeenaas.nl. URL consultato il 17 novembre 2016 (archiviato dall'url originale il 31 marzo 2016).
  2. ^ Aa en Hunze su Plaatsengids
  3. ^ De Prehistorie in Noord-Nederland

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN244372683
Paesi Bassi Portale Paesi Bassi: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Paesi Bassi