Hindko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Hindko (Nastaliq|ہندکو ALA-LC: (Hindko) IPA:hɪnd̪koː) è un termine "cappello" per un gruppo di dialetti Lahnda (del Punjabi Occidentale) parlate da diversi gruppi etnici in numerose aree discontinue del nord-ovest del Pakistan, in particolare nelle province di Khyber Pakhtunkhwa e Punjab[1].

Esiste un nascente movimento per la lingua e nei decenni recenti intellettuali parlanti Hindko hanno iniziato a promuovere la visione dell'Hindko come lingua separata[2]. C'è una tradizione letteraria basata sul Peshawari,[3] la varietà urbana del Peshawar nel Nord-ovest ed un'altra basata sulla lingua di Abbottabad nel nord-est[4].

Fonologia[modifica | modifica wikitesto]

Vocali[modifica | modifica wikitesto]

Vocali[5]
Frontali Centrali Posteriori
Chiuse i
ɪ ʊ
medie e o
æ
ə
Aperte ɑ}

Consonanti[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ For the heterogeneity of the dialects, see Template:Harvtxt; Template:Harvtxt; Template:Harvtxt. For the ethnic diversity, see Template:Harvtxt
  2. ^ Rahman, Tariq (1996). Language and politics in Pakistan. Oxford University Press. ISBN 978-0-19-577692-8.
  3. ^ Shackle 1980, pp. 486, 497, 509: Peshawari is the basis of "an incipient literary standard for the different varieties of NWFP 'Hindko'"
  4. ^ Rahman 1996, pp. 211–14
  5. ^ Rashid e Akhtar; Rashid e Akhtar,  pp. 73–78. Template:Harvtxt states that phonetically the most accurate IPA symbol for the central vowel is not /ə/ but /ɐ/.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85060895