Haus am Horn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Haus am Horn
Weimar Ilmpark Haus am Horn.jpg
Ubicazione
Stato Germania Germania
Coordinate 50°58′26.04″N 11°20′21.84″E / 50.9739°N 11.3394°E50.9739; 11.3394Coordinate: 50°58′26.04″N 11°20′21.84″E / 50.9739°N 11.3394°E50.9739; 11.3394
Informazioni
Condizioni In uso
Flag of UNESCO.svg Bene protetto dall’UNESCO
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Il Bauhaus e i suoi siti a Weimar e Dessau
(EN) Bauhaus and its Sites in Weimar and Dessau
BauhausType.jpg
Tipo Culturali
Criterio (II) (IV) (VI)
Pericolo Non in pericolo
Riconosciuto dal 1996
Scheda UNESCO (EN) Scheda
(FR) Scheda

La Haus am Horn è un prototipo abitativo costruito per la mostra del Bauhaus di Weimar del 1923.

È stata progettata da Georg Muche, pittore e insegnante al Bauhaus. Altri istruttori, come Adolf Meyer e Walter Gropius, hanno assistito sotto gli aspetti tecnici della progettazione della casa. Gropius affermava che l'obiettivo della costruzione della casa era il massimo comfort con la massima economia grazie all'applicazione della migliore artigianalità e la migliore distribuzione degli spazi come forma, dimensione e articolazione. La costruzione della casa è stata finanziata da Sommerfeld, un commerciante di legname di Berlino, che era stato un cliente di Gropius anni prima. La casa è stata costruita lontano dalla sezione principale del Bauhaus, su un terreno che veniva usato come un orto per la scuola. Il sito è attualmente vicino al Parco an der Ilm a Weimar, in una strada residenziale.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN305933735 · GND: (DE4513333-5