Hamza (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Hamza (in alfabeto arabo: حمزة, propriamente Ḥamza) è un nome proprio di persona arabo maschile[1][2][3][4].

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di un antico nome arabo, portato da Hamza, uno zio del profeta Maometto che perì combattendo durante la battaglia di Uhud[1][3][4].

L'etimologia non è del tutto certa; potrebbe essere basato sul termine arabo ḥamuza, cioè "forte", "saldo", "deciso"[1][4], o sul verbo correlato ḥamiz ("essere forte")[2]; altre fonti propongono invece come significato "leone"[3].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Hamza, su Behind the Name. URL consultato il 13 settembre 2016.
  2. ^ a b Sheard, p. 267.
  3. ^ a b c Ahmed, p. 66.
  4. ^ a b c Norman, p. 374.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi