Hallmundarhraun

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Coordinate: 64°50′N 20°25′W / 64.833333°N 20.416667°W64.833333; -20.416667

Il campo di lava

Hallmundarhraun è un campo di lava in Islanda creato dai vulcani che si trovano sotto i ghiacciai Langjökull e Eiríksjökull. Si ritiene risalga all'inizio del X secolo, all'inizio dei primi insediamenti nell'isola, e le sue dimensioni (una larghezza di circa 7 km ed una lunghezza di 52 km) fanno supporre che l'eruzione dal quale è stato originato durò per mesi.

Una caratteristica di quest'area sono le grotte ed i tunnel creati dai flussi di lava incandescente che continuavano a scorrere sotto una crosta già solidificata: le principali di queste formazioni sono Víðgelmir (64°45′06.62″N 20°48′05.4″W / 64.75184°N 20.8015°W64.75184; -20.8015), Stefánshellir e Surtshellir (64°47′03.52″N 20°43′22.8″W / 64.78431°N 20.723°W64.78431; -20.723).

Non lontano da Hallmundarhraun si trovano le cascate di Hraunfossar e Barnafoss.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Islanda Portale Islanda: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Islanda