HTTP Live Streaming

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

HTTP Live Streaming (conosciuto come HLS) è un protocollo di comunicazione streaming di contenuti multimediali via HTTP implementato da Apple come parte dei suoi prodotti software QuickTime, Safari, macOS e iOS. Assomiglia MPEG-DASH, giacché rompendo il flusso in sequenze di piccoli file basati su HTTP da scaricare, ogni file scaricato carica un breve pezzo di un flusso di trasporto potenzialmente slegato dal tutto. Come flusso è eseguito dal lettore selezionando da un numero di differenti flussi alternativi contenenti lo stesso materiale codificato ad diverso tasso di trasmissione dati, permettendo una sessione di streaming adattiva. All'inizio della sessione, HLS scarica una "playlist" estesa contenente i metadati per i diversi sotto-flussi che sono disponibili[1].

HLS specifica un meccanismo di crittazione standard usando AES e un metodo di distribuzione della chiave secure-key usando HTTPS con sia un dispositivo specifico che con cookie HTTP che fornisce insieme un semplice sistema DRM.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Larry Jordan, The Basics of HTTP Live Streaming, su Larry's Blog, Larry Jordan & Associates, 10 giugno 2013. URL consultato il 18 giugno 2013.