Gomphales

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Gomphales
Gomphus clavatus1.jpg
Gomphus clavatus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Fungi
Divisione Basidiomycota
Sottodivisione Agaricomycotina
Classe Agaricomycetes
Sottoclasse Phallomycetidae
Ordine Gomphales
Jülich, 1981

Gomphales Jülich, 1981 è un ordine di funghi basidiomiceti.

Alcune famiglie appartenenti ad esso spesso in passato sono state incluse nell'ordine Phallales e viceversa [1] tali da farli considerare sinonimi. [2]

Recenti studi filogenetici hanno incluso in Gomphales le famiglie della descrizione originaria dell'ordine fatta da Walter Jülich, aggiungendo anche la famiglia Clavariadelphaceae.[3]

Secondo una stima del 2008 Gomphales contiene 18 generi e 336 specie.[4]

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Famiglie di Gomphales[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ New Zealand Fungi - Phallaceae
  2. ^ ITIS database
  3. ^ K.Hosaka et al. Molecular phylogenetics of the gomphoid-phalloid fungi with an establishment of the new subclass Phallomycetidae and two new orders. Mycologia, 98(6), 2006, pp. 949-959
  4. ^ Kirk PM, Cannon PF, Minter DW, Stalpers JA., Dictionary of the Fungi, 10th, Wallingford, CABI, 2008, p. 289, ISBN 978-0-85199-826-8.
  5. ^ (EN) ITIS Standard Report Page: Gomphales in Integrated Taxonomic Information System. URL consultato il 13 febbraio 2015.