Golden Gate Park

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Golden Gate Park
Crepuscular rays in ggp 2.jpg
Tramonto allo Stow Lake
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Località San Francisco
Caratteristiche
Tipo parco
Superficie 4.1km²
Ingressi 13 milioni/anno

Coordinate: 37°46′11″N 122°28′37″W / 37.769722°N 122.476944°W37.769722; -122.476944

Il Golden Gate Park, situato a San Francisco (California), è un grande parco cittadino rettangolare di 1017 acri (4.1 km²), 174 acri in più di Central Park a New York, al quale è spesso paragonato. Con 13 milioni di visitatori annuali, il Golden Gate Park è il terzo parco urbano più visitato degli Stati Uniti dopo Central Park a New York e Lincoln Park a Chicago[1].

Golden gate park aerial.jpg
Ingrandisci
Veduta aerea del parco.

Caratteristiche principali[modifica | modifica wikitesto]

Il Conservatorio dei fiori
Scorcio del giardino del tè giapponese

Aperto negli anni settanta dell'Ottocento, il Golden Gate Park misura 5 km di lunghezza, 0,8 di larghezza, una superficie totale di 4,5 km quadrati e conta 10 km di piste ciclabili e più di un milione di alberi. Comprende inoltre diversi edifici e giardini:

  • Il De Young Memorial Museum, inaugurato nel 1921, che ospita diversi dipinti di artisti americani (Hopper, Whistler, ecc.).
  • Il Conservatorio dei fiori è una serra in stile vittoriano, costruita nel 1878, una delle più grandi al mondo; è stata restaurata nel 1883 da Charles Crocker, ed è miracolosamente sopravvissuta al terremoto del 1906 e al fuoco nel 1918. È stata comunque chiusa al pubblico tra il 1933 e il 1946. Nel 1995 è stata danneggiata da una tempesta e fino al 2003 è stata in fase di restauro.
  • Il giardino del giapponese (Japanese Tea Garden): inaugurato nel 1894, è un luogo caratterizzato dalla presenza di pagode, bonsai, e stagni. Questo giardino giapponese è il più antico degli Stati Uniti.
  • National AIDS Memorial Grove: è un luogo creato nel 1988 per raccogliere i nomi dei malati di AIDS. Questo è il primo memoriale del suo genere negli Stati Uniti.
  • Lo Strybing Arboretum ospita il giardino botanico di San Francisco. Vi si contano oltre 7.500 specie di piante.
  • Laghi artificiali: all'interno del parco vi sono il Lago Stow, caratterizzata da un'isola alta oltre 140 m dalla quale fuoriesce una cascata, e il Lago Spreckels, situato a nord del parco.
  • Il Kezar Stadium: costruito tra il 1922 e il 1925 nell'angolo sud-est del parco, con una capacità di 59 000 posti a sedere, è stato demolito nel 1989 e sostituito da un moderno stadio di 10 000 posti a sedere.
  • Il recinto dei bisonti: i bisonti sono stati tenuti nel Golden Gate Park dal 1891, quando una piccola mandria è stata acquistata su commissione del parco. Nel 1899 è stato creato il recinto nella sezione occidentale del parco. Gli animali oggi sono curati dal personale dello Zoo di San Francisco
  • La California Academy of Sciences: è un grande museo di storia naturale, e ospita anche lo Steinhart Aquarium ed il Morrison Planetarium. L'Accademia organizza mostre su rettili e anfibi, sull'astronomia, sulla vita preistorica, sulle gemme e minerali vari, sui terremoti, e sulla vita acquatica. Nel settembre del 2008 è stato inaugurato un edificio completamente nuovo per il museo progettato da Renzo Piano.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) America's Most Visited Parks

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN315529916
California Portale California: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di California