Giardino della flora appenninica di Capracotta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giardino della flora appenninica di Capracotta
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàCapracotta
Coordinate41°50′42.06″N 14°16′35.71″E / 41.845018°N 14.276585°E41.845018; 14.276585Coordinate: 41°50′42.06″N 14°16′35.71″E / 41.845018°N 14.276585°E41.845018; 14.276585
Caratteristiche
TipoOrto botanico
Istituzione1963
FondatoriValerio Giacomini, Paolo Pizzolongo
Apertura1963
Sito web

Il giardino della flora appenninica di Capracotta è un orto botanico naturale che si trova a 1550 m s.l.m. È tra i più alti d'Italia.

Costituito nel 1963 da un'idea di Valerio Giacomini fu realizzato da Paolo Pizzolongo.

Simbolo del giardino è l'acero di Lobelius (Acer lobelii).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]