Getty Villa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Getty Villa
060807-002-GettyVilla001.jpg
Ubicazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
LocalitàPacific Palisades
Indirizzo17985 Pacific Coast Highway
Caratteristiche
Tipoarte romana, greca ed etrusca
FondatoriPaul Getty
Apertura1954
Sito web

Coordinate: 34°02′42.36″N 118°33′50.4″W / 34.0451°N 118.564°W34.0451; -118.564

La Villa Getty (Getty Villa in inglese) è una delle sedi del Getty Museum e si trova tra le città di Los Angeles e Malibu. Il museo, ospitato in un edificio strutturato come un'antica villa romana, vanta più di 44.000 opere di arte antica[1] (principalmente di arte romana, greca ed etrusca) che coprono un periodo che parte dal 6500 a.C. fino al 440 d.C. Uno dei pezzi più noti della collezione è Atleta di Fano.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1954 il ricco petroliere Paul Getty aprì una galleria che esponeva oggetti d'arte presso la sua casa di Malibu, tuttavia ben presto lo spazio per l'esposizione si rivelò insufficiente, così decise di costruire la Villa Getty nelle vicinanze per poter esporre le proprie opere.

L'edificio è ispirato alla Villa dei Papiri di Ercolano e ad altre antiche ville romane. L'edificio fu aperto al pubblico nel 1974, ma col crescere della collezione d'arte del Getty Museum, anche questo nuovo spazio divenne insufficiente. In seguito all'apertura del Getty Center a Los Angeles si decise di dividere la vasta collezione in due parti e di ospitare presso la Getty Villa tutta la collezione di arte romana, etrusca e greca.

Oltre alla collezione d'arte la villa è circondata da dei giardini in stile romano e da un anfiteatro.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN270917417 · ISNI (EN0000 0001 2295 7127 · BNF (FRcb15839410f (data)