GR 70

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
GR 70
Chemin de Stevenson
Le chemin de Stevenson descend du Mont Lozère vers Pont-de-Montvert.JPG
Tipo percorsoGrande Randonnée
Numero70
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneBlason région fr Occitanie.svg Occitania
DipartimentoLozère
Catena montuosaCevenne
Percorso
InizioLe Monastier-sur-Gazeille
FineSaint-Jean-du-Gard
Lunghezza252 km
Altitudine max.1699 m s.l.m.
Data apertura1878
Dettagli
Travels-map.jpg
https://www.gr70-stevenson.com

G.R. n. 70, indicato anche come chemin de Stevenson, è un sentiero in Lozère che fa parte della rete di sentieri francesi della Grande Randonnée. Dal 1993 è stato segnato dalla Fédération Française de Randonnée Pédestre, che ha anche pubblicato la carta topografica del cammino con l'Editore Chamina.[1].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome di questo sentiero deriva dall'esser stato percorso per la prima volta dallo scrittore Robert Louis Stevenson, il quale a ventotto anni, in compagnia dell'asina Modestine, ha aperto la strada alle escursioni someggiate che sarebbero divenute frequenti un secolo dopo in quest'area, e soprattutto ha fatto la fortuna del turismo nelle Cévennes. Il viaggio di Stevenson è stato descritto nel suo libro In viaggio con un asino nelle Cévennes del 1879.

Per lo sviluppo economico dell'area e la gestione dell'ecoturismo del GR 70 nel 1994 è nata l'Associazione "Sur le Chemin de Robert Louis Stevenson".[2]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Itinerario del GR 70[modifica | modifica wikitesto]

Tappe indicative Luoghi attraversati Distanza approssimativa
Le Puy-en-VelayLe Monastier-sur-Gazeille[3] Coubon 19 km
Le Monastier-sur-Gazeille[4]Le Bouchet-Saint-Nicolas Courmarcès, Saint-Martin-de-Fugères, Goudet, Montagnac, Ussel, Bargettes 22 km
Le Bouchet-Saint-NicolasLangogne Landos, Jagonas, Arquejol, Pradelles 25 km
LangogneCheylard-l'Évêque Saint-Flour-de-Mercoire, Sagnerousse, Fouzillac, 16 km
Cheylard-l'ÉvêqueLa Bastide-Puylaurent Luc, Rogleton, (Abbaye Notre-Dame-des-Neiges)[5] 19 km
La Bastide-PuylaurentLe Bleymard Chasseradès, Les Alpiers 28 km
Le BleymardLe Pont-de-Montvert colle Santel, stazione sciistica del monte Lozère, Cima di Finiels, Finiels 18 km
Le Pont-de-MontvertFlorac col du Sapet, (Mijavols)[6], Bédouès 28 km
FloracSaint-Germain-de-Calberte Saint-Julien-d'Arpaon, stazione di Cassagnas, colle della Pierre Plantée 30 km
Saint-Germain-de-CalberteSaint-Jean-du-Gard[7] Saint-Étienne-Vallée-Française, colle di Saint-Pierre 21 km
Saint-Jean-du-GardAlès[8] col d'Uglas, croix de Sauvage 26 km
Totale: 252 km

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Historique du chemin et de l'association
  2. ^ Présentation de l'association
  3. ^ Questa tappa non fa veramente parte del GR 70, ma oltre all'interesse che presenta la città di Puy, si nota che incrocia lo storico sentiero di Jean-François Régis della GR 430.
  4. ^ Luogo di partenza di Stevenson.
  5. ^ Variante possibile di 8 km per incontrare la GR 7 e la GR 72.
  6. ^ Variante possibile fuori dalla GR.
  7. ^ Fine del percorso di Stevenson.
  8. ^ Tappa inizialmente prevista da Stevenson ma che fu obbligato ad annullare per via dello stato della sua asina. Compì dunque questo percorso fino ad Alès in diligenza. Anche questa tappa non fa parte, come la prima, del GR 70, ma si giustifica per via di Alès.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia