Fuoco di Sant'Antonio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Disambigua compass.svg A questo titolo corrispondono più voci, di seguito elencate.
Questa è una pagina di disambiguazione; se sei giunto qui cliccando un collegamento, puoi tornare indietro e correggerlo, indirizzandolo direttamente alla voce giusta. Vedi anche le voci che iniziano con o contengono il titolo.

Il fuoco di Sant'Antonio è il nome generico di diverse patologie esantematiche per la guarigione dalle quali si invocava l'aiuto soprannaturale di Antonio abate, ritenuto taumaturgo:

  • herpes zoster noto in Italia come lo «sfogo di Sant'Antonio» per antonomasia.
  • ergotismo, avvelenamento indotto da claviceps purpurea, fungo parassita delle graminacee, in particolare la segale;
  • erisipela, anche detta risipola o resipola, infezione acuta di derma e ipoderma.