Franco Locatelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Franco Locatelli

Presidente del Consiglio superiore di sanità
In carica
Inizio mandato 22 febbraio 2019
Predecessore Roberta Siliquini

Franco Locatelli (Bergamo, 3 luglio 1960) è un medico e accademico italiano, dal 22 febbraio 2019 presidente del Consiglio superiore di sanità[1][2][3][4].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureato all'Università degli Studi di Pavia in medicina e chirurgia e specializzato in pediatria ed ematologia.

È anche direttore del dipartimento di onco-ematologia e terapia cellulare e genica all'ospedale pediatrico Bambino Gesù[5][6] e occupa la cattedra di professore ordinario di pediatria presso l'Università La Sapienza di Roma.

Ha sviluppato nuove tecniche per il trapianto di cellule ematopoietiche, contribuendo alle cure per la leucemia[7] .

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Medaglia d'oro al merito della sanità pubblica - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'oro al merito della sanità pubblica
— 1º aprile 2005[8]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Premio Feltrinelli per la Patologia, Oncologia, Immunologia, Microbiologia[9]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN141154076017311860001 · GND (DE1169940412 · WorldCat Identities (ENviaf-141154076017311860001