Francesco d'Agnolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Altare del Loretino a San Miniato

Francesco d'Agnolo, detto lo Spillo (Firenze, ... – 1551), è stato un pittore italiano, fratello del più noto Andrea del Sarto.

Solo di recente è stata identificata la parentela dello "Spillo", pittore attivo a San Miniato verso il 1520-1530, e Andrea del Sarto: la professione del padre avrebbe valso il soprannome a entrambi.

A San Miniato Francesco lasciò una pregevole pala d'altare con la Depozione, Maria e santi nella cappella dell'Addolorata nel duomo di San Miniato (1528), una Madonna col Bambino oggi nel Museo dell'Arciconfraternita della Misericordia e i dipinti della grande macchina scenica dell'altare dell'oratorio del Loretino. Da tale complesso proviene il Cristo risorto che dal 1718 fu portato nella nuova chiesa del Santissimo Crocifisso a fare da sportello sull'altare maggiore per il venerato Crocifisso di Castelvecchio.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Oratorio del Loretino di San Miniato, materiale informativo in loco.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN80734863 · GND (DE13638045X · CERL cnp01153793 · WorldCat Identities (ENviaf-80734863
Pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pittura